“Tu ed Io: Noi” la favola di Flavia Semprini Cesari e Ketty Lampredi.

 DI MARCO ADDATI

Leggere una fiaba è tornare ancora una volta bambini anche solo per un momento, per riappropriarsi nuovamente di quel mondo che ci ha accompagnato durante la nostra infanzia. La fantasia è la chiave per aprire quella porta che si affaccia su quel mondo dove possiamo, indisturbati, volare su un tappeto volante, mangiare case di pan di zenzero o salvare gentili principesse dalle grinfie di perfide streghe. E’ il nostro mondo più incontaminato quello che delle volte scalpita per riemergere e colorare il grigiore quotidiano, rendere dolce una triste giornata  e  farci sognare con il solo potere dell’immaginazione.

Flavia Semprini Cesari e Ketty Lampredi ci ritornano spesso in questo meraviglioso luogo incantato che si cela oltre le foreste della realtà e grazie al favoloso motore chiamato fantasia hanno creato la favola “Tu ed Io: Noi”.

Flavia  completa la Laurea con un master del Sole 24 ore in “Risorse Umane”, in quanto da sempre interessata alla formazione dell’individuo. Di passioni ne ha moltissime, l’arte che si declina in ogni sua forma dalla danza, al cinema, teatro, pittura. Dopo aver svolto per alcuni anni lavoro di ufficio trova nell’insegnamento la sua soddisfazione più grande. “Ho iniziato a scrivere su un  diario, come molti altri credo, sensazioni, le mie giornate, le mie emozioni, ma più che altro sono stata una grande lettrice, quando studiavo forse ancora di più di ora che lavoro”. Tra i suoi autori preferiti Amelie Nothomb  un’autrice che segue dagli esordi per la particolarità della sua scrittura e delle sue narrazioni. Segue anche Nemirovky, Carofiglio, Veronesi e la Mazzucco. “Ho tanti sogni e uno svetta su tutti… ma siccome sono scaramantica per non dire riservata… non ve lo dirò! Ritengo che anche noi possiamo fare la nostra parte pur credendo nel destino”.

Ketty illustratrice con i suoi colori ed il suo estro ha dato forma ai testi scritti da Flavia. Si è diplomata all’Istituto d’Arte di Riccione in Grafica Pubblicitaria.

La sua  passione è sempre stata quella di disegnare e dipingere, inoltre grazie ai tanti viaggi in Oriente ha trovato un suo stile appropriandosi dei colori e del calore di quelle terre. “Pratico surf da quando sono ragazzina e la mente si svuota quando resto parecchie ore nel mare, per poi ritornare sulla terra ferma con tante idee e progetti !!!! Vorrei essere una brava illustratrice e poter illustrare altri libri, ne sarei felice, ma ho scoperto negli ultimi anni anche un altro modo di esprimermi, la pittura sul corpo il bodypainting e sviluppare le idee e disegni sul corpo è veramente magnifico. Non immaginavo  ci si potesse esprimere e creare tanto con questa Arte”. Tra le sue letture tanti libri ambientati in Oriente, specialmente India e Giappone un modo per perdersi tra i suoni, i colori e i profumi utilizzando la fantasia anche nei momenti in cui non viaggia.

“Tra i progetti futuri c’è quello di insegnare Arte Terapy e dare l’opportunità alle persone di esprimersi attraverso il colore, dipingere con la loro vera sorgente e ritrovare l’artista che ognuno ha nascosto dentro di sè”.

Autrice ed illustratrice danno forma a questo racconto che cresce in base alle loro idee che si fondono, si scambiano e si depositano su carta creando una storia in cui è racchiuso un messaggio importante.

Pubblicato da Guaraldi questo libro è disponibile oltre che in cartaceo anche in ebook per essere più fruibile da un pubblico più vasto.

“Tu e Io: Noi” racchiude al suo interno quei valori e quel modo di vedere il mondo che solo un bambino può avere, una percezione che a volte si perde per strada man mano che si diventa adulti.

“La favola prende come riferimento letterario “Il Piccolo Principe”- ci confida Flavia – da sempre uno dei miei capisaldi e anche oggetto di tesi di laurea, lo stile è sicuramente quello di una fiaba, intervallato dai dialoghi con i vari personaggi con cui si avvicendano i due protagonisti nel corso della storia. Il libro è nato da un mio viaggio sia interiore che fisico in Oriente, che mi ha reso la persona che sono oggi un po’ diversa da quella di qualche anno fa”.

La storia narra dell’amicizia tra una bambina di nome Ada ed un elefante Gigi che attraversano un mondo colorato di stoffe, attraverso sette paesi, ognuno contraddistinto da un colore dell’arcobaleno, le cui atmosfere calde e suggestive ricordano quelle dell’India.

“Illustrare è sempre stato un mio sogno – ci racconta Ketty – e quando ho conosciuto Flavia Il suo sogno era quello di scrivere un libro, così abbiamo deciso di unire le nostre passioni e scrivere una storia e illustrarla cercando con il colore e le linee morbide dei vari personaggi di comunicare serenità  e gioia. La scelta della favola e’ stata una scelta precisa: volevamo sì rivolgerci ai bambini ma anche agli adulti (che poi leggeranno la favola a loro) ricordando quei valori che crescendo vanno un po’ persi, ma mantenendo uno sguardo bambino”.

“Tu ed Io: Noi” è un racconto che vuole trasmettere qualcosa di edificante,  proponendo quei valori presenti in tutte le fiabe del mondo e dove il bambino può tuffarsi a capofitto nel regno della fantasia perchè è il suo mondo. Ma è anche  una lettura che piacerà ai tanti adulti con il cuore bambino.

Per entrare nel magico mondo di Flavia e Ketty cliccate sul seguente link:

https://www.facebook.com/Tu-ed-ioNoi-637771916331601/

 

 

 

 

Annunci

Pubblicato il 8 maggio 2016 su Arte, Senza categoria. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: