Professionalità e Femminilità, ecco Noemi Giangrande a teatro con ” Tre Attori in Affitto”

Noemi Giangrande 2Noemi Giangrande è il volto femminile di Tre attori in affitto , la commedia in scena al teatro Cyrano di Roma dal 12 gennaio 2018 per tre giorni e poi in tournée nei prossimi mesi .
Noemi , raccontaci tutto su questo spettacolo ….
La commedia parla di tre ragazzi, aspiranti attori che purtroppo (come accade quasi sempre nella realtà) devo svolgere altri lavori per poter sopravvivere. Pur trattandosi quello della’attore, di un mestiere già precario e poco certo, i tre riconoscono anche di avere loro stessi dei limiti dovuti soprattutto alla loro dizione alquanto inappropriata se si vuole svolgere tale mestiere, allora decidono di affidarsi ad un acting Coach per potersi migliorare ed affrontare così nel migliore dei modi gli eventuali futuri provini. Io sono per l’appunto l’Acting Coach.
Come ti sei avvicinata tu al mondo della recitazione ?
Ho iniziato con un primo laboratorio teatrale a Pescara studiando principalmente il metodo Stanialavskij. Poi ho proseguito a Napoli diplomandomi al teatro Totò e per 2 anni ho frequentato a Roma un corso di doppiaggio.
Ho iniziato quando avevo 18 anni, mi ero trasferita da napoli a pescara da qualche anno per motivi di famiglia. Per caso,Michela, una cara amica di famiglia (che mi aveva già fatto conoscere la pratica buddista), un giorno mi ha proposto di accompagnare la figlia ad un laboratorio teatrale. Ho iniziato a fare danza classica da quando avevo 5 anni ma fino a quel momento non avevo mai pensato di fare l’attrice, ma dalla prima lezione ho provato subito un forte interesse per il teatro che poi è diventata una passione, un amore e poi una parte della mia vita, che ancora mi accompagna. Da quel momento non ho più mollato. Mi sono ritrasferita a Napoli e ho cominciato a lavorare con delle compagnie amatoriali e ho continuato ovviamente nella formazione.
Quali sono state le tappe fondamentali del tuo percorso ?
Senza dubbio quando mi presero come poliziotta fissa per la fiction la Squadra. Anche se si trattava solo di una figurazione, trattandosi di una figura fissa e durata almeno tre anni, ho avuto la possibilità di svolgere inseguimenti, effettuare arresti, dire delle battute di tanto in tanto, insomma, ho cominciato realmente a capire come si sta su un set cinematografico. È stata davvero una scuola per me. (La cosiddetta gavetta)
Un’altra tappa molto importante, è quando ho cominciato a lavorare come insegnante di recitazione per i ragazzi della scuola de “L’Arte nel Cuore”, una accademia di formazione artistica che ha aperto le porte a ragazzi disabili. A fine anno scolastico, vedere i “miei” ragazzi sul palco in assoluta autonomia, è una delle mie più grandi soddisfazioni a livello sia lavorativo che umano. Sono veramente eccezionali!
Altra tappa è quando tre anni fa ho girato il film per il cinema dal titolo “Janara”, regia di un giovane regista Roberto Bontà Polito ed ero una dei protagonisti insieme ad altri bravi attori in particolar modo con Rosaria De Cicco, non solo bravissima attrice ma una persona veramente squisita che sul set mi ha dato tanta carica.
Progetti futuri ?
In effetti ci sono due cose che bollono in pentola, una teatrale e un’altra cinematografica, ma per scaramanzia preferisco ancora non parlarne fin quando non ne ho la certezza.
Di sicuro per ora sto appunto preparando questa simpatica commedia con i mitici e simpatici oltre che bravi attori, Vittorio Hamarz, Danilo Brugia e Pio Stellaccio, e la regia di una esplosiva e solare Alessia Izzo. Sono davvero una fantastica combriccola!
Inoltre proprio fra pochi giorni inizierò le riprese di un film, un thriller dal titolo “Il sorriso di Caino”, produzione Obiettivo 2000 di Domenico Albergo e la regia di un giovane regista spagnolo, Jordi Valls Freixa.

Annunci

Pubblicato il 27 dicembre 2017 su PERSONAGGI, Teatro. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: