Mattia Cattaneo, scrittore delle emozioni. Ecco l’intervista di Italyintheworld

Mattia Cattaneo.jpgdi Giuseppe Cossentino

Mattea Cattaneo,  promettente poeta e scrittore ci racconta l’esperienza dopo alcuni libri di poesia della stesura del suo primo romanzo ” E le stelle brillano ancora” di prossima uscita… Appassionato di arte e di scrittura creativa, le parole e le emozioni sono il suo punto forte andiamo a scoprire il mondo creativo di Mattia e del suo prossimo lavoro.

Mattia, sei poeta e scrittore come nasce la tua passione per la scrittura?

La mia passione nasce dall’esigenza di trasmettere delle emozioni e condividere degli stati d’animo, dei sentimenti. Il tutto inizia precisamente dai banchi di scuola in cui mi destreggiavo nei temi d’italiano mettevo a nudo la mia fantasia. La poesia arriva più tardi, verso il 2015 e scopro un mondo vasto pieno di insidie sicuramente ma mi ha permesso di conoscere tanti altri autori che scrivono poesia e ho capito che la poesia non è morta.

Il tuo romanzo di prossima uscita si intitola ” E le stelle brillano ancora” come mai questo titolo e di cosa tratta?

E’ il mio primo esperimento di romanzo dopo tre libri dedicati alla poesia, sempre in costante evoluzione. Anche qui troverete molto di poetico nonostante sia un romanzo. Il titolo mi è venuto così per caso, dopotutto nel cielo le stelle continuano a brillare e anche noi dobbiamo farlo nonostante le avversità della vita e nella fattispecie nella vita della protagonista del romanzo, Elsa, una giovane laureata in giurisprudenza che dovrà fare i conti con il passato. E’ la storia di due donne, nonna e nipote, che si incontrano dopo tanto tempo nella fattoria dell’anziana donna nel Mencleburgo, in Germania. Un passato importante e un segreto che verrà affrontato andando a ritroso nel tempo durante la divisione del paese per il Muro di Berlino, ricercando e riscoprendo sé stessi, i propri errori, e la propria volontà di vivere la vita. Un romanzo di riconciliazione, d’amore, ascoltandosi e ascoltando la natura che ci accompagna brillando, proprio come le stelle, nella nostra esistenza.

Mattia Cattaneo 2

Quali messaggi vuoi dare attraverso la scrittura?

I messaggi variano a seconda di ciò che uno vuole scrivere: dalla speranza all’amore, al non arrendersi mai, a coltivare un sogno e renderlo poi concreto. La scrittura è uno strumento importante e va valorizzato sin dalla scuola. Scrivere ci permette di arrivare ovunque. Un tuo sogno nel cassetto? Bella domanda, un sogno sarebbe quello di realizzare una lettura teatrale con l’amico attore e poeta Carlo Arrigoni e l’attore e regista Fabio Mazzari.

Preferisci scrivere a penna o pc?

Al pc, mi permette di scrivere velocemente senza fare pasticci nella correzzione come invece lo sarebbe con la penna.

Progetti futuri!?

Nessuno in particolare. Continuare a scrivere e vedere dove mi porterà tutto questo.

Pubblicato il 22 settembre 2018 su Senza categoria. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: