Archivi categoria: Eventi

A Palazzo Serra di Cassano di Napoli, si è tenuto il brillante corso formativo di Daniele Esposito

image1Evento formativo: DIVENTA IL TUO PERSONAL TRAINER

“Trasforma il tuo corpo ed impara a mantenerlo al TOP per il resto della tua vita”

 

Si è tenuto pochi giorni fa, presso l’esclusiva location di Palazzo Serra di Cassano, sede degli Studi Filosofici di Napoli, il brillante corso formativo  sulle tecniche di trasformazione del proprio corpo, ideato e presentato da Daniele Esposito, il personal trainer, specializzato in dimagrimento veloce e autore de “Il Metodo”.

Un corso intensivo di 7 ore in cui Daniele Esposito ha presentato una mappa con tutti i consigli e uno “starter kit” per iniziare un percorso di allenamento con obiettivo il dimagrimento, mantenimento,  e infine il miglioramento del proprio stile di vita.

 

“Nei primi anni del mio percorso di personal trainer, nonostante creassi programmi di allenamento precisi – ha dichiarato il pt Daniele Esposito-  e cercassi sempre di trovare le soluzioni diverse ai soliti allenamenti, le persone che seguivo non ottenevano il risultato che desideravo. Cosa succedeva? Perdevano peso e poi lo riprendevano, non riuscivano ad aumentare la massa magra e muscolare… era un risultato a breve termine.

Quindi ho capito che c’era qualcosa che non funzionava. Infatti la mia formazione iniziale derivava dall’approccio classico, allenamenti con ripetizioni lunghe ed estenuanti, alimentazione collegata all’allenamento e basata su pochi grassi. Allora mi sono fermato un attimo e mi sono detto «Devo trovare un approccio completamente diverso, qualcosa che sia facile e gestibile nel tempo! Devo creare un sistema esclusivo». Ho creato così un protocollo preciso che adattasse l’attività fisica alle giuste calorie e ai macronutrienti che forniscono energia. Ogni tipo di allenamento è adattato alla persona e al periodo ormonale in cui si trova; gli stessi allenamenti sono stati organizzati a circuito per ogni persona, con sistema di allenamento a tempo. Notai che il protocollo funzionava bene, c’ero quasi… ma doveva essere adattato perchè non funzionava su tutti, quindi iniziai a specializzarmi sulle tipologie corporee e sulle diverse composizioni. E poi, un giorno, scoprii l’ingrediente segreto, le mandorle.

Tutti queste nozioni messe insieme hanno dato vita ad un sistema esclusivo, denominato Il Metodo® che negli ultimi anni ha portato dei risultati straordinari. Negli ultimi 15 anni ho seguito più di 8000 persone con 30000 chili persi.”

 

Durante il seminario sono stati esposti diversi utili concetti per rieducare il modo di approccio al wellness, tra cui i 7 passi per un risultato certo, come uscire dallo stallo, come sviluppare con il proprio corpo le sei droghe della felicità, come pianificare un allenamento e un’alimentazione, infine come collezionare successi. È stato inoltre presentato, il nuovo programma di allenamento multimediale D-90, creato sia per l’uomo interessato ad acquisire un addome di granito, che per le donne, interessate al rimodellamento dei glutei.

 

Il nuovissimo sistema di allenamento D-90 è stato creato per coloro che vorrebbero dimagrire, o anche solo migliorare alcuni punti del proprio corpo. Un programma multimediale che comprende una guida all’allenamento, all’alimentazione, un’organizzazione degli allenamenti e l’ attrezzatura per allenarsi da casa, l’utilizzo della personale tisana drenante DEtox, creata con ingredienti segreti dallo stesso Daniele Esposito, video tutorial di tutti gli esercizi e l’accesso all’area privata sul sito www.trasformailtuocorpo.it

 

Al seminario ha partecipato il giornalista e presidente del brand Bellessere, Massimo Lucidi che ha consegnato  al pt Daniele Esposito, un’importante targa di riconoscimento per i meriti acquisiti.

 

Il corso si è concluso con le presentazioni al pubblico delle persone che si sono affidate a “Il Metodo”di Daniele Esposito, testimonial ufficiali del sistema di dimagrimento e mantenimento del peso costante, fino ad oggi.

PHOTO CREDITS CARMINE SANNINO E ANGELA ACANFORA

Annunci

Premio ” Il Sognatore”, istituito dal giornale Lo Strillo, tra gli ospiti Fabio Fulco

Fabio Fulco.jpgSabato 17 marzo 2017, alle ore 20,00, presso Villa Domi – Sala Bianca (via Salita Scudillo, 19/A, Napoli), in una bella serata-evento (ad inviti) si terrà la III° edizione del premio “Il Sognatore”, istituito dal giornale Lo Strillo, che gode del patrocinio del Comune di Napoli, che verrà consegnato a 6 personalità che, secondo il parere insindacabile dell’organizzazione, sono dei sognatori, o per il loro percorso di vita, o perché hanno fatto sognare gli altri, o perché hanno realizzato i loro sogni. Il premio consiste in una magica e sognante scultura realizzata dal noto maestro Armando Jossa. I premiati di questa terza edizione sono, in ordine alfabetico, la produttrice televisiva e cinematografica Gabriella Buontempo, impegnata in questi giorni con la realizzazione della seconda stagione de “I Bastardi di Pizzofalcone” , l’attrice super impegnata Miriam Candurro, con all’attivo un curriculum di tutto rispetto e sempre più richiesta in grosse produzione nonché volto fisso e rassicurante di “Un posto al sole”, Alex Damiani, divo dei fotoromanzi degli anni Settanta, un’autentica star della mitica Lancio, oggi attore e cantante, l’attore Fabio Fulco, reduce dal successo de “Le tre rose di Eva 4”, impegnato in tanti progetti, ma soprattutto neo regista di un bel film, “Il crimine non va in pensione”, lo stilista Gianni Molaro, di fama internazionale, sempre all’avanguardia con i suoi modelli e le sue genialità, presenza fissa di “Detto Fatto” con Caterina Balivo su Rai Due e spesso ospite de “La vita in diretta” su Rai Uno, e Patrizio Oliva, uno dei più importanti pugili italiani, oro olimpico a Mosca nel 1980, a cui andrà il Premio “Il Sognatore – Mimì De Simone”, dedicato alla memoria dello scomparso storico direttore e fondatore de Lo Strillo. Nel corso della serata, condotta dal direttore responsabile AnnaMaria Ghedina e dal vice direttore Antonio D’Addio, ci saranno tanti momenti di spettacolo, gli intermezzi musicali saranno curati da Pepito Sax, Gennaro De Crescenzo, nipote d’arte e dalla padrona di casa, Marianna Mercurio, molto attesa anche la performance del mentalista pluripremiato Luca Volpe. Un ringraziamento va a chi ci ha consentito la serata ovvero Villa Domi con il suo patron Mimmo Contessa, Camicerie Lombardi, Dibi Center Nausicaa di Rossella Giaquinto, la Glemart, la cooperativa dei Fiori e Mercato dei fiori di Ercolano, i gioielli Barra. Prevista la partecipazione di personalità del mondo dello spettacolo, della cultura, del giornalismo, dell’arte e dell’imprenditoria, che hanno già confermato la propria presenza, ma che manteniamo top secret per non rovinare le sorprese.

Sanremo 2018 Fashion Music. Ecco Erika Sarli per ItalyintheWorld Webzine

L’ugola d’oro partenopea, Andrea Sannino inaugura il Natale di Pomigliano D’Arco

Andrea SanninoUn mese di dicembre ricco di appuntamenti, con la rassegna Serenamente con gli eventi natalizi organizzati dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Pomigliano D’Arco, insieme alla Fondazione Vittorio Imbriani.
Il programma firmato dalla dott.ssa Franca Trotta (Assessore alla Cultura), ha preso il via da Piazza Mercato con l’accensione delle luminarie natalizie tra le quali hanno sfilato gli Sbandieratori di Cava dei Tirreni, ma l’evento clou di inaugurazione è stato quello del concerto di Andrea Sannino, che alle 21.30, in una piazza gremita di persone che hanno sfidato la pioggia, si è esibito nei suoi più noti successi come Abbracciame e l’ultimo successo: Carnale.
Il concerto organizzato dalla Made in Eventi e presentato da Ida Piccolo, è stato aperto dal sound e la voce di Milena Setola, giovane artista napoletana che ha presentato in anteprima per gli intervenuti il singolo “Amare Te”.
Importanti le dichiarazioni della dott.ssa Elvira Romano (Vicesindaco) che racconta: “Abbiamo fortemente voluto la performance di Andrea Sannino insieme all’accensione delle luminarie per portare le persone in piazza. Insieme alla Notte Bianca infatti, il nostro obiettivo è quello di far scendere le persone in strada, non solo dal nostro territorio, per potersi distrarre e soprattutto vivere la città dando un contributo al nostro commercio”.
Anche l’Assessore Franca Trotta aggiunge: “Pomigliano D’Arco risponde bene a questi eventi, e forse in maniera tacita lo chiede. E’ un modo per sentire di più il Natale, ma soprattutto per rendere ancora più vivibile la città”.
Una serata all’insegna della buona musica e dell’atmosfera natalizia, quindi, questa supportata dalla Made in Eventi, con la proposta di un talentuoso artista, Andrea Sannino, che ha visto i suoi esordi musicali proprio in questa cittadina, ma anche con Milena Setola che ha dedicato alla cittadina una cover natalizia di “Everybody Loves Somebody”.

“Street Food Revolution 2.0” , un evento di Davide Napoletano direttore editoriale di “Street News”

Notte BiancaManca, ormai, davvero poco ad uno degli eventi più attesi dell’anno: lo “Street Food Revolution 2.0”, organizzato in occasione della notte bianca per il prossimo 22 dicembre dalle ore 18:00 alle ore 24:00 in piazza San Giovanni Battista a Roccarainola (NA). Il cibo di strada e la notte bianca stessa la faranno da padroni in questa straordinaria manifestazione, la quale sarà un’occasione di incontro tra “street fooder”, artigiani, artisti e hobbisti provenienti da tutta la Campania. L’evento, organizzato dal Direttore editoriale di “StreetNews.it” Davide Napoletano, dell’Associazione del quotidiano online stesso, in collaborazione con Vincenzo Maio e la sua agenzia “Wake up Animazione”, e con il patrocinio del Comune Di Roccarainola, intende stupire l’intera popolazione, offrendo una risposta gastronomica pratica, conveniente e di qualità. Il tutto accompagnato da un’atmosfera natalizia suggestiva, che sarà il tocco di classe per fornire un’ulteriore novità nell’agro-nolano. Lo “Streer Food Revolution 2.0” sarà in grado di rivoluzionare la tua giornata in arte, gusto e cultura di strada: oltre allo street food già citato, ci penseranno gli stand dello “street art”, dell’artigianato, dell’oggettistica e dell’abbigliamento, a cui faranno da cornice la musica live, l’animazione e i mercatini di Natale. Sarà una notte bianca con espositori selezionati e rappresentanti la qualità del territorio locale e delle diverse regioni italiane. All’interno del “villaggio” che verrà allestito nella piazza, si potranno gustare i classici dello street food: a partire dalla grigliata di carne, per poi arrivare al panino fritto e all’amata pizza. Ricette semplici, autentiche, che sono legate alla tradizione ma con un’apertura all’innovazione e alla sperimentazione, attingendo alle linee di alta gamma del prodotto made in Italy. La serata sarà presentata dal veterano locale Maurizio Viviani, nonché Coordinatore di Redazione di “StreetNews.it”, che avrà il compito di far alternare i vari momenti di spettacolo adatti sia ai gusti dei bambini che degli adulti, in cui saranno protagonisti tanti artisti di strada, ospiti a sorpresa e ci sarà anche il concerto del cantautore napoletano, Frank Tellina. Un altro momento dell’evento sarà dedicato al sorteggio “Merry Christmas”, in cui verranno estratti i tre biglietti vincenti con i tre premi previsti in palio: 1°premio = un televisore 32”; 2° premio = un tablet; 3° premio = una tuta SSC Napoli. Un grande ruolo verrà riservato alla redazione di “StreetNews.it”, la quale si occuperà di scattare le foto ricordo della serata, di realizzare magnetici video e originali interviste live, a cui poi seguirà anche un altro articolo post eventum. Il tutto curato nei minimi particolari dalla direzione artistica di Davide Napoletano Event e Management. Per l’occasione, si è riuscita a creare una partnership con “Radio Punto Nuovo”, i cui speaker commenteranno in diretta l’andamento di questa grande festa a cui tutta la popolazione dell’agro-nolano è invitata a partecipare.
 
 

Shadow, il party segreto e misterioso della night life, il 7 Dicembre al Joia di Sant’Antimo ore 23.00

Shadow

 

 

Shadow: Secret Inside, al JOIA

Shadow, il party segreto e misterioso della night life

Giovedì 7 dicembre ore 23:00 al JOIA di S. Antimo

 

Shadow: Secret Inside torna al JOIA dopo il grande successo del party di Halloween.

L’appuntamento è per Giovedì 7 dicembre ore 23:00 al JOIA di S. Antimo, uno dei club di riferimento della night life partenopea.

Shadow: Secret Inside, un format assolutamente innovativo: “Shadow: Secret Inside è l’ombra degli artisti che ci accompagna durante tutta la serata con la loro musica.

Non vedrai il volto degli artisti ne saprai il nome, ma ne percepirai il valore. Un party costruito sul mistero valorizzando le sensazioni e valori artistici.

Un alone di mistero che ricopre l’intero party…un mistero che sarà svelato solo alla fine.”

Questo quanto detto dagli organizzatori, sui quali si cela lo stesso arcano che avvolge anche lo spettacolo: innovativo e struggente come non mai.

Del resto, il mondo della notte è affascinante, ma nasconde sempre un segreto.

Shadow aspetta il suo pubblico per avvolgerlo in un mondo fatto di misteri e spettacoli unici.

 

I canali ufficiali

Facebook: https://www.facebook.com/ShadowSecretInside/

Instagram: https://www.instagram.com/shadow_secretinside/

 

Quando: Giovedì 7 dicembre ore 23:00

Dove: Joia – Corso europa, 45 – Sant’Antimo (Na)

Al via il tour di presentazioni del libro ” Le Chiavi della Comunicazione” di Vincenzo D’Amato, prima tappa Mondadori Store di Agropoli!

Vincenzo D'AmatoVincenzo D’Amato presenta “Le chiavi della comunicazione” Un autentico tour di presentazioni per l’opera di Vincenzo D’Amato, “Le chiavi della comunicazione”. Il libro, venerdì 24 novembre, a partire dalle ore 18, verrà illustrato nella tappa di Agropoli presso la libreria Mondadori, in piazza Vittorio Veneto, 16. I suoi contenuti narrano di una comunicazione adeguata a raggiungere svariati obiettivi di vita quotidiana. E’ innegabile che comunicando nel modo esatto si hanno maggiori probabilità di centrare traguardi positivi, così l’autore mette al servizio di quanti lo leggeranno tutto il suo sapere. Vincenzo D’Amato, infatti, è psicologo, ipnotista, coordinatore del sindacato Sinape, formatore, nonché iscritto al Clemm-Cfp di Agropoli, pertanto con il libro “Le chiavi della comunicazione” ha voluto realizzare un manuale guida di semplice lettura ma principalmente di facile applicabilità. Chi consulta l’opera avrà modo di migliorare sia nell’ambito professionale, affinando tecniche di vendite ed altro, sia nella vita privata, giacché i contenuti sono rivolti a chiunque, dalla casalinga ai professionisti di successo. Durante la serata, dunque, si parlerà di una comunicazione totale, ovvero verbale e non verbale, sino ad andare nel profondo dell’inconscio. Proprio così. Il dottor Vincenzo D’Amato eseguirà anche test live di ipnosi, esercizi pratici per far conoscere meglio l’argomento. Non mancheranno dimostrazioni di qualsiasi genere, a partire da quella da spettacolo, fino a trattare l’aspetto meramente scientifico: mostrerà l’ipnosi analgesica, addormentando una parte del corpo, magari di un braccio dove vi metterà della cera scottante, senza provocare alcun dolore fisico al soggetto. Ma non è tutto, in programma diversi suggerimenti che non anticipiamo e vi rinnoviamo l’invito a partecipare dalle ore 18 di venerdì presso la libreria Mondadori.

Fashion Event by Tersige Cerrone che successo!

tersige cerrone con modelle   FASHION EVENT BY TERSIGE

           CERRONE AVELLINO

Grande successo per il Fashion Event di Tersige Cerrone svoltosi domenica 19 novembre nell’elegante show room “Cerrone”, situato nel “salotto” di Avellino. Madame Cerrone, dopo il felice riscontro ottenuto sulle passerelle di AltaRomaModa, Ischia, Napoli ed al Museo del Louvre a Parigi dove, nell’ambito di una iniziativa benefica promossa da African Fashion Gate, ha sfilato una capsule della sua linea di abiti Haute Couture, ha inteso omaggiare la sua città mettendo in scena nel suo atelier articolato in più piani, un raffinato trunk show suscitando ampi consensi e vive emozioni da parte di tutti i presenti. La performance interpretata da modelle professioniste, condotta dalla stessa Tersige, dottoressa in farmacia ma da sempre dedita alla moda sua grande passione, esprimendo gusto e cretività soprattutto nel segmento “pellicceria” ha visto sfilare in passerella in pole position capi pregiati di alta pellicceria, confezionati con tecniche innovative al punto da renderli particolarmente leggeri e maneggevoli da poterli addirittura infilare in borse da viaggio, dai colori inusuali come il rosa pallido, il pervinca, i celesti, spesso anche accostati al puro cashemere. Strepitosi gli zibellini Imperial accanto al coppottino di persiano color marrone bruiciato con lamine di rame ed alla giacca da sera stile anni “50 sempre di persiano dalle nuance del grigio con lamina in argento. Molto apprezzati anche i visoni di qualità rara realizzati in soprabiti di varie lunghezze dai tagli ed il design assolutamente inusuali Applauditi anche gli outfit pret ‘a porter della maison Cerrone, ideali per ogni donna che vuol vestire al passo con i tempi senza mai sfociare negli eccessi, mantenendo costantemente uno standard di eleganza e raffinatezza. Stupendi i capi   dell’Haute Couture per la gran sera, ognuno dei quali realizzato in maniera artigianale con l’utilizzo di tessuti pregiati in tinta unita o di stampa floreale secondo le linee di tendenza di quest’anno. Divertente ed originale l’idea della pelliccia per il cane indossata da un impertinente little dog in passerella come pure un cappottone di visone con inserti e bordi di pelle destinato all’uomo che insegue un look stravagante ma elegante al tempo stesso. A seguire brindisi augurale con finger food e dinner buffet con un festival di prelibatezze ispirato ai dettami della cucina d’oltreoceano opportunamente rivisitato secondo le tradizione culinaria campana, innaffiato da vini doc dell’Irpinia e della Costa d’Amalfi

 

Grande successo per la nuova edizione di ” Sinfonia D’Autunno”

candurro crea tersige maridiGrande successo per la nuova edizione di “Sinfonia d’Autunno… sulle note della solidarietà”, il tradizionale charity Gala promosso da Maridì Communication quest’anno dedicato alla Fondazione ALEDOTOLI ONLUS, diretto a sostenere i piccoli pazienti dell’Ospedale Pausilipon di Napoli e le loro famiglie. L’evento si è svolto giovedì 19 ottobre nella maestosa cornice di Villa Domi, dimora patrizia del “700 situata sulla zona collinare di Napoli con vista mozzafiato sul golfo ed ha visto la partecipazione di oltre 500 invitati, esponenti del mondo del professionismo e dell’impresa nazionale, accolti da Antonio Dotoli e Lilly Bianconcini, rispettivamente Presidente e Vice Presidente della Fondazione Ale Dotoli Onlus. Special guest della kermesse benefica, due special guest al femminile: l’attrice Miriam Candurro, premiata al Gala Del Cinema e della Fiction IX edizione in Campania quale migliore attrice del film commedia dell’anno per la sua brillante interpretazione in “Vieni a vivere a Napoli” e la stilista Giada Curti fascinosa esponente dell’Haute Couture, volto noto delle passerelle più esclusive di’Alta Roma Moda e di Fashion Week di rilievo internazionale quale Milano e Dubai. Ad aprire la scena, una rappresentazione canora ispirata alla tradizione napoletana di alcuni piccoli allievi dell’Adolphe Ferriere , la nota scuola che opera egregiamente da 28 anni nel mondo dell’infanzia che accompagnati magistralmente da Margaret Ianuario e Daniele Barone, hanno intonato una versione di “Cicerenella” e della “Tammurriata” tratte dallo spettacolo già realizzato in occasione della festa della musica dal titolo “Cri cra cra e gli animali cantano”. Particolarmente emozionante il mini defilè degli esclusivi outfit by Bonbon, la rinomata boutique del cuore di Chiaia di Daniela Marano ed Imma Laino, che ha vantato una coreografia deliziosa con ballerine della scuola di danza del San Carlo in tutù bianco ed un ballerino diplomato alla scuola del maestro Luigi Ferrone che hanno accompagnato a passi di danza i piccoli indossatori durante la loro performance. Molto apprezzata la capsule di “Frida” la Collection Spring Summer 2018 “Giada Curti Resort” della signora Giada Curti, per la prima volta a Napoli con i suoi abiti e quella di Tersige Cerrone, nota griffe campana reduce da un’importante esperienza al Louvre di Parigi, dove ha sfilato dodici capi sartoriali applauditi dal parterre francese. Ed ancora, sempre per la moda, in passerella, gli outfit della Collezione Autunno/Inverno 2017 /18 de “IL Bello delle donne”, l’esclusiva boutique nel cuore del Vomero di Loredana Gaeta, destinati ad una donna che ama essere à la page in ogni ora del giorno e la preziosa collezione di Umberto Antonelli, maestro pellicciaio, che ha proposto capi avvolgenti, dai tagli originali ed i colori brillanti, interpretando un nuovo modo di “fare pellicceria”. Non solo fashion ma anche “Food & Beverage” di alto profilo con Caffè Kamo, un brand giovane ma di antica tradizione, sempre attento ad iniziative legate alla solidarietà che durante la serata ha inebriato gli ospiti con un’aromatica tazzina di caffè ed omaggiato gli ospiti che hanno fatto una donazione alla Fondazione Ale Dotoli con una delle lattine della linea caffè macinato: Kamo Tolima, composta al 100% da caffè Arabica o Kamo Deca. Ed infine, in omaggio alla “regina” della tradizione culinaria partenopea, “La pizza”, gli “sfizi culinari” di “Da Pasqualino”, la storica pizzeria al Borgo Loreto, unica sede, brillantemente rappresentata dal maestro Giovanni Gallifuoco con la moglie Annamaria Mazzotta, la signora Giovanna Mazzotta, le figlie Rosa, Angela, Linda , Lella, istruttrice UPT&ER per la terza volta consecutiva campionessa mondiale di pizza fritta. Gran finale con dinner buffet ed intrattenimento musicale coordinato dal patron Mimmo Contessa , la signora Marianna Mercurio, artista, e con la supervisione di Marcello Messuri, direttore della struttura.

​. Maridì Communication : Maridì Vicedomini

Miss Europe Continental 2017: la moda e la bellezza a Napoli città!

Marco Senise e Veronica MayaNOVITA’ Miss Europe Continental 2017: NAPOLI E FASHION TV

Tutto confermato! E’ Napoli la città che ospiterà la finale europea di Miss Europe Continental e la serata andrà in onda su FASHION TV.

Non più Spoleto, come era stato annunciato, ma il 25 novembre prossimo, sarà il bellissimo e prestigioso teatro Mediterraneo nel maestoso complesso della Mostra d’Oltremare, ad accogliere le Miss provenienti da tutto il continente europeo per contendersi la corona di Miss Europe Continental 2017.

A condurre la serata saranno i bravissimi Veronica Maya e Marco Senise. Tantissime sorprese e altrettanto numerosi gli ospiti che hanno confermato la loro presenza, ma verranno svelati in un secondo momento.

La quinta edizione è già ripartita con le numerosissime selezioni delle migliaia di ragazze di etnia europea coinvolte, che termineranno il percorso dopo aver superato le numerose tappe targate Miss Europe Continental.

Sicuramente un evento da non perdere!!!

Si ringrazia Gemme di Gaia, President, Capri Gold, Massimo Fiordiponti, Sandro del Frate e Antonello Elisei, Legea, Bianca Di, Essential, Danny Wonker, Mission Beauty, Piras’s in qualità di sponsor e partner ufficiali del concorso ed il Comune di Napoli , tutti collaboratori preziosi per l’intera realizzazione della kermesse.